IT ENG

Grazie 1000 da Blanka & Pavel

Pubblicato 27.11.2018

30 giorni dalla notte dell'apocalisse, 30 giorni di vita del nostro figlio Max Teo, 30 come minimo le persone che non conosco ma che vorrei ringraziare, 30 parole di ringraziamento, anzi no, non bastano di certo, ma spero che le mie parole abbiano un valore, soprattutto simbolico. Chiedo scusa a tutti quelli che non nomino.

Grazie a Corrado dell'Ambulanza Associazione Volontari e Protezione Civile Rocca Pietore e a tutti i volontari uniti;
Grazie a Pellegrino, in quel periodo della cucina di Rocca Pietore, e a tutti i suoi compagni aiutanti cuochi;
Grazie a Leandro dei Pompieri Volontari di Caprile e a tutti gli altri eroi;
Grazie a Michela del comune e a tutti i suoi colleghi del COC;
Grazie a Brianza del Soccorso Alpino e a tutti gli altri fantastici matti, che rischiavano la vita per noi, ogni giorno, dalla mattina alla sera;
Un grazie all'instancabile vicesindaco Alessandro, sempre in prima linea…
E tanto rispetto ad Andrea.
Si, quell´Andrea. Il nostro Sindaco, che ci ha detto un giorno, che nella valle ha tanti nemici – si, forse si, chi non ce li ha, ma allora abbiamo un messaggio anche per loro: il Sindaco si è dato da fare anche per voi!! Capito? 

Non abbiamo mai visto un rappresentante del comune, della comunitá intera, come lui: si é tuffato nei guai per dare una mano, per aiutare a tutti, nessuno escluso. Noi la vediamo cosi: non svolgeva piu il classico ruolo di sindaco, forse neanche un ruolo semplicemente umano, quando l´ho visto gestire i lavori, la gente, i media e… le comunicazioni 24 su 24 ore ogni giorno, sembrava … sembrava semplicemente quella persona che uno vuole avere accanto al momento del bisogno!

Grazie a tutti da parte nostra, grazie a voi possiamo continuare a vivere e lavorare nella Val Pettorina. E adesso tocca a noi, imprenditori, albergatori, gestori di tutte le strutture turistiche, tocca a noi – dobbiamo investire molto, dobbiamo riaprire, rialzarci, dare lavoro ai nostri colleghi, dipendenti, fornitori e far sopravvivere e vivere la valle che voi avete salvato! E' una grande responsabilità, una sfida. Crediamo che non vi deluderemo, ce la metteremo tutta, sempre pronti e forti insieme! 


Da Malga Ciapela noi lo promettiamo, 
Blanka & Pavel