IT ENG

Gelato delle Dolomiti, e cambiamenti necessari

Pubblicato 10.3.2019

Presentare alle fiere una destinazione splendida come la nostra Marmolada Val Pettorina, i servizi offerti dai vari operatori turistici ed il loro materiale cartaceo non basta. Ce ne siamo accorti gia mille volte e non siamo i primi. Destination management vuol dire molto di piu. Dobbiamo imparare a lavorare non solo con la pubblicitá del prodotto, ma prima di tutto dobbiamo lavorare sulla pubblicita istituzionale. Ci aspetta una strada lunghissima dopo anni di "anarchia del marketing", e di sbagli accumulati e rovesciati uno sopra l´altro. L´ultimo catalogo del consorzio turistico della valle ne e´ l´emblema. Peggio di cosi sará difficile... :-(

I film promozionali, gli abiti tradizionali, l´artigianato locale, i prodotti tipici da gustare, la gastronomia made by feel good food, le tradizioni culturali e la storia nei vari modi in cui viene presentata… sono solo alcuni degli elementi necessari alla vera promozione permanente ed essenziale della destinazione. Senza questa sintonia non funziona nessun ramo dell‘incoming turistico. 

 Proprio per questo a ITB Berlino stiamo inserendo nella presentazione della Val Pettorina i prodotti locali, al primo posto il miele. Perché il miele? Non solo perché viene prodotto nella zona (le arnie piu in quota si trovano al confine nord del campeggio La Marmolada) ma anche perché Francesco ha capito, che questo e´ il modo giusto per „ampliare“ la sua attivita e non meno importante per far ricordare la Val Pettorina… distribuendo tra i visitatori della ITB a Berlino centinaia e centinaia di vasetti di oro dolce, che sono diventati un apprezzatissimo biglietto da visita, accompagnati dal materiale promozionale cartaceo! 

In piu´ l´altro ieri a tutto il  mondo e´ stato messo davanti agli occhi (e alla bocca) il mitico „Gelato delle Dolomiti“ prodotto con il miele di Rocca Pietore, della Marmolada, di Malga Ciapela… e la fila davanti ai nostri gelatieri era lunga piu di cento metri! 

La Val Pettorina si fa vedere e sentire alla fiera.

FOTOGRAFIE DELLA ITB - GELATO DELLE DOLOMITI